BetStars e Pokerstars.it apre alle scommesse. Il gigante del poker si lancia sul betting

Era solo questione di tempo. Tutto quello che passa da Pokerstars.com, arriva poi sul .it, in attesa dell’abbattimento delle frontiere. E allora Pokerstars.it apre le porte alle scommesse con BetStars, che per il momento sarà in versione Beta, in attesa della versione definitiva. Ma da poche ore è già possibile scommettere. Adesso ci si chiede quanto tempo impiegherà Pokerstars a prendere il comando nel settore del betting in Italia.

Un’estate di rodaggio

Non a caso lo start di BetStars è arrivato alla fine della stagione regolare di tantissimi sport. Ma l’estate non sarà certo senza eventi, fra Europei, Copa America, le Olimpiadi a Rio, oltre ad appuntamenti imperdibili come Tuor De France, Wimbledon e altro ancora. Insomma il periodo perfetto per completare il rodaggio in vista di un’altra grande stagione.

Pokerstars, non è solo poker

Azienda leader non solo per il volume di mercato nel poker, ma anche per le scelte lungimiranti che permettono alla room dell’isola di man per rimanere al passo con i tempi. Prima i giochi da casinò, poi le scommesse. Sul .com questi due settori viaggiano a gonfie vele. In Italia i giochi da casinò sono in costante crescita, mentre il poker vive la crisi del “ghetto” delle .it. Le scommesse sono l’obiettivo principale. E a breve si potrebbe vedere la nascita del settore dei “Fantasy Sports”.

BetStars2

La Funzione Bet -Live

Ovviamente al fianco delle classiche scommesse sportive, non mancherà la possibilità di bettare live sui vari eventi. Una funzione veloce e dinamica, che è cresciuta molto nel mercato generale del nostro paese. Seguire gli eventi dal proprio divano e giocare in tempo reale, è una moda molto amata e che se fatta nei giusti modi, può dare delle soddisfazioni economiche

A quando la nuova leadership? 

In molti adesso si chiedono, quanto tempo impiegherà pokerstars a prendersi il comando di questo settore nel mercato del nostro paese. Il potenziale per evolversi c’è tutto. Vedremo se vincerà anche questa sfida.

Tags:




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑